Allergologia con prove allergiche

Le allergie sono manifestazioni molto diffuse che possono interessare l’apparato respiratorio, la cute e l’apparato digerente; tra le forme allergiche più comuni troviamo la rinite stagionale, l’asma, l’orticaria e le dermatiti.

I test allergologici sono esami fondamentali per una corretta diagnosi.
Il test allergologico più usato è il prick test, che consiste nell’iniettare negli strati superficiali del derma dell’avambraccio i singoli allergeni, tramite una puntina sterile di 1 mm, con visualizzazione del risultato dopo circa 15 minuti.
Tra le forme allergiche l’asma è una delle patologie più diffuse ed è causata dalla polvere, dai peli di animali, dai pollini ma anche dal fumo e dall’inquinamento.
Attuando poi una corretta terapia è possibile la risoluzione dei sintomi per una qualità della vita decisamente migliore.

Dr. Cellini Francesco

Specializzazione Pneumologia, Allergologia e Immunologia
Attività: Pneumologia, Allergologia e Immunologia

Dr. Pasotti Sergio

Specializzazione Pneumologia, Allergologia e Immunologia
Attività: Pneumologia, Allergologia e Immunologia