Nefrologia

La nefrologia è quel ramo specialistico della medicina interna che si occupa delle vie urinarie, in particolare, dei reni e della loro funzione. Il nefrologo analizza approfonditamente la funzionalità di tutti gli elementi che compongono i reni, tra i quali in special modo i “nefroni”, deputati alla produzione di urina. I reni sono importantissimi per la salute della persona poiché con la loro complessa rete di vasi sanguigni, tubi e tubuli filtrano il sangue dai residui, dalle tossine e dall’acqua in eccesso.

Oltre all’aspetto anatomico e fisiologico degli organi che compongono l’apparato urinario, il nefrologo esamina tutte le patologie che possono colpire gli elementi rientranti nell’area di sua competenza, cercando di diagnosticare con certezza la malattia di cui soffre il paziente e quali terapie e tecniche operatorie adottare per curare le disfunzioni o le anomalie riscontrate.

Rientrano nell’ambito della nefrologia patologie come:

  • Anomalie dell’urina come la presenza in eccesso di proteine, zuccheri, sangue, colate, cristalli,…
  • Malattie che riguardano i tubuli nei reni
  • Malattie vascolari renali che pregiudicano le reti dei vasi sanguigni all’interno dei reni
  • Insufficienza renale improvvisa, acuta, a lungo termine o cronica
  • Calcoli della vescica e del rene
  • Infezioni del Rene
  • Effetti legati al diabete e all’ipertensione dei reni
  • Sindrome nefrosica e nefrite
  • Dialisi e sue complicazioni a lungo termine
  • Malattie autoimmuni come vasculite o lupus
  • Reni Policistici

La visita nefrologica comprende:

  • Un esame della storia clinica e un esame obiettivo completo
  • Test di sangue e urine
  • Un’ecografia renale

Qualora il nefrologo lo ritenesse opportuno, potrebbe far ricorso anche a una biopsia renale. Questa è generalmente svolta dallo stesso specialista.

Dr. Sturani Sandra

Specializzazione Nefrologia
Attività: Nefrologia