Andrologia

L’andrologo intreccia conoscenze di urologia, endocrinologia, dermatologia, psicosessuologia e si pone come un importante punto di riferimento per l’uomo, al pari del ginecologo per la donna.

Rivolgersi al proprio andrologo è importante a qualsiasi età: nella fase adolescenziale e dello sviluppo, perché è un periodo molto delicato in cui spesso si celano problemi sessuali e riproduttivi, e nell’età adulta per le problematiche uro-genitali (per esempio l’ipertrofia prostatica), di fertilità e per le disfunzioni sessuali. 

Attività: Ecografie Urologiche e Andrologiche, prevenzione e cura delle malattie sessualmente trasmesse, diagnosi e terapia delle disfunzioni erettili

Dr. Bertaccini Alessandro

Specializzazione Urologia e Andrologia
Attività: Urologia e Andrologia